ANAI è presente anche su Facebook e Twitter
Newsletter ANAI 29 Ott 2013
Aderisci all'ANAI cliccando qui


BASSANO. Il Governatore del Veneto Luca Zaia ha annunciato che il Tar ha accolto la sospensiva rispetto al ricorso presentato dalla Regione sulla chiusura del Tribunale di Bassano del Grappa. «Il Tar – ha detto a margine degli Stati Generali dell’informazione nel Veneto, in corso a Venezia – ha accolto la Leggi…

.



.


Report del 07/10/2013.

.



.


Crisi d’impresa. La Cassazione valuta gli atti anteriori alla domanda ai fini della revoca Le tappe Deve risultare dalla proposta, non bastano le scritture contabili lun. 28 – I comportamenti fraudolenti del debitore anteriori alla presentazione della domanda di concordato possono essere valutati ai fini della revoca dell’ammissione al concordato Leggi…

.


Giustizia. L`Anm a congresso. Sabelli: no ai pregiudizi ma anche ai rischi di. confusione che danneggiano l`immagine di imparzialità «Basta attacchi e inopportune esposizioni» I magistrati e il dopo Berlusconi (e Ingroia) Sab. 26 – ROMA – L`applauso più convinto scatta quando il presidente Sabelli dice che «la rappresentazione della Leggi…

.


Incandidabilità, l`affondo delle toghe Dom. 27 – ROMA La presa di posizione più netta arriva al secondo giorno di congresso dell`Associazione nazionale magistrati. A farsene portavoce è Maurizio Carbone, segretario dell`Anm eletto tra le file di Area (lista che univa Md e Movimenti per la giustizia anche se in molti, Leggi…

.


Ad Aosta è uno solo. E le udienze non calano Il governo concede un anno di proroga al mandato. E si attendono i frutti del nuovo bando Sab. 26 – PRENDONO poco più di 35 euro per un giorno di udienze e circa 50 euro a sentenza. Ma sono sempre Leggi…

.


SEMBRA DIMENTICATO L’OBBLIGO DI STIPULARE UNA COPERTURA ASSICURATIVA PER L’ATTIVITÀ ENTRO IL 15 AGOSTO. MA NON C’È STATA LA CORSA A METTERSI IN REGOLA. E CHI NON LO HA FATTO NON RISCHIA NEPPURE UNA SANZIONE Lun. 28 – Milano. Il Limbo è scaduto. E ora gli Ordini dovrebbero passare dalle Leggi…

.


Sezioni specializzate. A Milano servono in media 814 giorni sab. 26 – Durata media delle controversie a Milano presso le sezioni specializzate in materia di impresa più breve rispetto a quelle civili. Infatti, se le imprese si “fermano” a 814 giorni medi necessari per ciascuna pronuncia, per il rito civile Leggi…

.


Il sole 24 ore

.


MISTRETTA Proficuo confronto a Nicosia sulla formulazione della proposta Obiettivo: puntare alla soglia dei centomila abitanti per l ‘ ok del Governo Dom. 27 – MISTRETTA. Chiarificatore l ‘ incontro svoltosi a Nicosia per buttare le basi e lanciare nuove idee per l ‘ istituzione del ” Tribunale dei Nebrodi Leggi…

.


Fino a centomila avvocati rischiano l’espulsione da Cassa Forense per la difficoltà ad affermarsi nella professione Ven. 25 – Contro chi crede che per risolvere il problema del grande numero di avvocati sia sufficiente far leva su queste norme che penalizzano i professionisti più “deboli”, l’associazione nazionale giovani avvocati – Leggi…

.


Giustizia. Al congresso di Palermo la protesta dei legali under 45- Per chi è senza reddito impossibile pagare la Cassa Dom. 27 – PALERMO. Con due euro al giorno gli avvocati che rischiano l’espulsione dall’Albo perché fanno fatica a pagare i contributi, possono salvarsi. Il presidente della Cassa forense Alberto Leggi…

.


Sab. 27 – Nicoletta Giorgi, 38 anni, padovana, è il primo presidente donna della storia dell’associazione italiana giovani avvocati, ed è anche, dagli anni ’90, il primo leader degli under 45 che arriva da una città del nord. La Giorgi, che raccoglie il testimone da Dario Greco, è stata eletta Leggi…

.


(AGI) – Roma, 25 ott. – “Nel corso dell’ultimo anno giudiziario si contano circa 5 milioni e mezzo di pendenze in campo civile e quasi 3 milioni e mezzo in quello penale”. Lo ha detto il ministro della Giustizia, Anna Maria Cancellieri nel corso del suo intervento per il XXXILeggi…

.


- Download del file: MONDOPROFESSIONISTI – Download del file: IL SOLE 24 ORE

.


Italia oggi

.


Locandina

.


Foto

.


Foto

.


In un inedito del 1863 Friedrich Nietzsche definisce in maniera particolare l’invidia che annulla la felicità. L’invidia è un errore della natura morale. È una malattia che corrode costantemente l’anima. L’invidia non è associabile all’amore e senza amore non vi è un buon carattere. Anzi, l’invidia è sotto molti aspetti Leggi…

.


Download del file: delibera assemblea  

.


Il Sole 24 ore

.


Italia Oggi

.


Il Messaggero

.


La Repubblica

.


Corriere della Sera

.


Articolo

.


La Repubblica

.


Cassazione. La Suprema corte non accoglie la «linea dura» sostenuta dal procuratore generale Concussione «ridimensionata» Per Berlusconi si aprono più margini nel processo d’appello su Ruby Le sezioni unite della Cassazione, dopo sette ore di accesa discussione in camera di consiglio, hanno scelto la via del compromesso al ribasso sulla Leggi…

.


Sequestro dei beni aziendali. Blocco dei conti correnti dell’impresa. Divieto di commercio in tutta l’Unione europea. Queste sono solo alcune delle misure di «giustizia» che potranno colpire gli imprenditori italiani, accusati della violazione di un brevetto europeo con cosiddetto «effetto unitario»: il nuovo titolo di esclusiva monopolistica che un recente Leggi…

.


Rc auto. Corte Ue: direttive europee valide solo sui minimi Risarcimenti alle persone, vale la disciplina nazionale LUSSEMBURGO. La Corte di giustizia europea lascia agli Stati membri la possibilità di disciplinare le modalità di risarcimento per danno morale da incidente stradale. Lo fa con due sentenze riferite a fatti accaduti Leggi…

.


Giovane avvocato, specializzati o lascia la toga. Dario Greco lascia la presidenza Aiga (Associazione italiana giovani avvocati) con alcuni punti fermi: sogna un’avvocatura più sociale, più «contaminata», maggiore apertura della politica alle esigenze dei giovani legali. Ecco cosa dice a ItaliaOggi a margine dei lavori del XX convegno Aiga in Leggi…

.


25 ottobre – Fino a centomila giovani avvocati a rischio espulsione per la difficoltà ad affermarsi nella professione. Il pericolo nasce da quanto previsto dall’articolo 21 della riforma forense che individua nell’esercizio continuo della professione e nella contestuale iscrizione cassa-albo le soluzioni per continuare a far parte della categoria. Contro Leggi…

.


Locandina

.


Locandina

.


In Francia e in Belgio la legge vieta l’uso in pubblico del velo integrale. Nel Regno Unito il divieto non esiste. Piena libertà per le donne di utilizzare il niqab. Si valutano però alcune possibili eccezioni nei tribunali, negli ospedali e nelle scuole. Di recente un giudice della “Crown Court” Leggi…

.


Secondo il Piano “Destinazione Italia” va ridefinito l’abuso del diritto unificandolo al concetto di elusione. Ma ciò va fatto nel rispetto della giurisprudenza della Corte di Giustizia dell’UE e dei più recenti orientamenti giurisprudenziali. Il contribuente potrà essere sanzionato solo se si potrà dimostrare un effettivo aggiramento di norme o Leggi…

.


Corriere della Sera

.

Articolo

.


Avvenire

.


Il fatto quotidiano

.


24 ottobre, 10:59 Dare al problema dell’immigrazione una risposta europea guidata dal principio di “solidarietà” e di un’ “equa ripartizione delle responsabilità”. E’ quanto si legge nell’ultima versione della bozza di conclusioni del vertice Ue che, a quanto si è appreso, accoglie sostanzialmente le richieste dell’Italia. Ieri il Parlamento Ue Leggi…

.


Strasburgo riconosce gli sforzi di Lampedusa dopo la tragedia, e approva una risoluzione bipartisan per non punire più i soccorritori. Nel documento si chiede di “modificare o rivedere le norme che infliggono sanzioni a chi presta assistenza in mare” STRASBURGO – Cambiare le norme contro i soccorritori. Per fare in Leggi…

.


Immigrazione. Oggi il premier a Bruxelles. Gli sbarchi sono tra i temi all’ordine del giorno «I soccorritori non vanno puniti» La linea europea sulla Bossi Fini Risoluzione al Parlamento di Strasburgo: «Gli Stati adattino le leggi» DAL NOSTRO CORRISPONDENTE Luigi Offeddu BRUXELLES – Qualcosa deve cambiare, aveva detto l’altro giorno Leggi…

.


Il Tar di Catania, seconda sezione(presidente Veneziano)ha esaminato ieri il ricorso presentato dall’Ordine degli Avvocati Modica in ordine alla questione della soppressione del Tribunale di Largo Beniamino Scucces, come previsto dal decreto sulla revisione della geografia degli uffici giudiziari. Una lunga memoria è stata discussa dall’avvocato Antonio Borrometi, legale incaricato Leggi…

.


19:06 23 OTT 2013 (AGI) – Enna, 23 ott. – “La decisione di sopprimere il tribunale di Nicosia, ha decretato la morte civile ed economica di intere comunita’. Abbiamo combattuto la crisi economica, ma contro il nostro Stato nulla e’ stato possibile”. Questo un passaggio della lettera che accompagna oltre Leggi…

.


Ed il sindaco corregge il tiro: “Non ridirei le parole dette il 10 luglio” Condivisa la richiesta di Dario Conti, sindaco di Camerino e presidente del Comitato per la difesa dei Tribunali sub provinciali, di audizione al Ministro della Giustizia e di invio alla Commissione Giustizia di una proposta legge Leggi…

.

Gentile direttore, ti prego di sottolineare il caos scaturente dalla eliminazione dei piccoli tribunali. Per anni la sx ha predicato a favore della cosidetta di GIUSTIZIA di prossimità , e vicina al popolo… POI HA CEDUTO A TALE CONTRORIFORMA… Infine oltre ai disagi, al lievitare dei costi di notifica, ai disagi per Carabinieri e Forze dell’ordine, allorché debbono andare a testimoniare, o recarsi a decine di chilometri di distanza ( lasciando sguarniti i territori di provenienza e pertinenza ), c’è il problema dei magistrati onorari delle sedi distaccate ora accorpate alla sede centrale. Costoro sono avvocati che si sono sacrificati negli anni, per lo STATO ITALIANO, ed ora rischiano l’incompatibilità. Era stata prevista una legge di ricollocamento di costoro ma, fino ad oggi nulla di concreto pare all’orizzonte. Adalberto Andreani – Rieti

Il responsabile dem Danilo Leva attacca il governo Letta per “decisioni che si abbattono su un settore già al collasso”, come la riduzione del compenso degli avvocati che prestano gratuito patrocinio e l’aumento sui diritti di notifica. “Costringeranno i più poveri a rinunciare preventivamente alla Giustizia”. Pezzopane: “Tempo determinato per Leggi…

.


Gentile direttore, ti prego di sottolineare il caos scaturente dalla eliminazione dei piccoli tribunali. Per anni la sx ha predicato a favore della cosidetta di GIUSTIZIA di prossimità , e vicina al popolo… POI HA CEDUTO A TALE CONTRORIFORMA… Infine oltre ai disagi, al lievitare dei costi di notifica, ai Leggi…

.


Italia Oggi

.


Il sole 24 ore

.


È una frase di Dario Fo che introduce un libro-intervista di Giuseppina Manin al premio Nobel dal titolo “Un clown vi seppellirà”. Le risposte date da Dario Fo devono far meditare sulla situazione politica attuale in cui vediamo un mondo capovolto e confuso, dal quale non riusciamo a venir fuori. Leggi…

.


Bisogna vergognarsi per quel che è successo a Lampedusa. Più di trecento immigrati morti che si sarebbero potuti salvare con la tempestività dei soccorsi, con comportamenti di pronto intervento e con una legislazione più equa. Si consideri che è in vigore una legge che dichiara reato la clandestinità anche nel Leggi…

.


Approvato a fine luglio in Cdm, il disegno di legge non è stato mai depositato Ordini sanitari al palo Marcia indietro del governo sul ddl Lorenzin La regolamentazione delle professioni sanitarie finisce di nuovo nel dimenticatoio. E chi confidava che il cosiddetto disegno di legge omnibus (disposizioni in materia di Leggi…

.


22 Ottobre 2013 – 12:46 (ASCA) – Treviso, 22 ott – ”E’ un’immonda vergogna la chiusura del tribunale di Bassano. Andiamo alla paralisi”. Cosi’ Luca Zaia, presidente della Regione Veneto. ”Continueremo questa battaglia, torneremo in piazza, torneremo sul ponte di Bassano. Il ministro Cancellieri si e’ dimostrata corretta su altre Leggi…

.


E’ stata fissata per il 4 dicembre 2013 l’udienza innanzi alla Corte Costituzionale in cui si discuterà della illegittimità della normativa sulla nuova geografia giudiziaria, che ha consentito la chiusura del tribunale di Gaeta ed è stata programmata la definitiva chiusura anche di quello di Terracina, entrambe sedi staccate del Leggi…

.


L’Associazione Italiana Giovani Avvocati terrà a Palermo il suo 22° Congresso Nazionale dal 24 al 27 ottobre 2013. I lavori congressuali si svolgeranno presso il Reale Albergo delle Povere e avranno inizio giovedì 24 ottobre alle 15.00 con la Cerimonia Inaugurale dell’evento. L’evento coinvolgerà oltre 500 giovani avvocati provenienti da Leggi…

.


Locandina

.


La Banca di Credito Cooperativo di Sassano in prima linea nella difesa del territorio, dopo un susseguirsi di vicende che hanno portato alla soppressione del tribunale di Sala Consilina ed il suo accorpamento a quello del piccolo centro lagonegrese. L’istituto di credito continua a lottare per il recupero del presidio Leggi…

.


Aumenta il familismo universitario con cattedre trasmesse (anche obliquamente) da padre in figlio. La richiesta di estendere il numero programmato a tutte le università viene respinto dai baroni universitari per il timore che possano diminuire gli studenti e, quindi, i finanziamenti statali. Ironicamente Corrado Zunino, su “Repubblica” ha così descritto Leggi…

.


Nel documento “Destinazione Italia” si dice che il “Decreto del fare” ha introdotto una serie di misure per diminuire il numero dei procedimenti giudiziari in entrata. Fra queste figura la mediaconciliazione obbligatoria (che è già fallita una volta). Il Governo prevede che nei prossimi cinque anni si abbatterà il contenzioso Leggi…

.


Italia Oggi

.


Scritto da Vincenzo Alvaro.  CASTROVILLARI – Ogni anno il Governo spende circa sette miliardi e mezzo per la Giustizia. Oggi è tempo di «spendere meglio» queste risorse e «dotare le risorse» dove mancano, perchè ogni investimento fatto nel campo della giustizia è un «investimento sociale che da grandi risultati di Leggi…

.


Il Sole 24 Ore

.


Articolo

.


Il reddito medio? Meno di 20mila euro l’anno. I dati nello studio di una candidata alla presidenza degli avvocati jr PADOVA — I giochi si faranno il 27 ottobre, al congresso nazionale di Palermo. È lì che Nicoletta Giorgi, giovane professionista padovana, tirerà fuori l’asso dalla manica, che in sostanza è Leggi…

.


Download dell’articolo: Corriere della sera – commissario UE    

.


di Carlo Melzi d’Eril e Giulio Enea Vigevani Talvolta i mutamenti rilevanti in una materia sono segnalati da fatti inusuali, che una volta inseriti in un contesto, lasciano intendere che davvero “qualcosa è cambiato”. Lo scorso 8 ottobre il Procuratore di Milano aveva emesso un comunicato stampa con cui segnalava Leggi…

.


TRANI – Nuovo importante passo per il decollo del processo telematico al Tribunale di Trani. Dal 15 ottobre le trasmissioni degli atti processuali effettuate da e verso il tribunale hanno valore legale. In pratica, tutti i documenti che gli avvocati abilitati all’apposito sistema invieranno via internet al Tribunale e, viceversa Leggi…

.


«L’accorpamento delle sezioni distaccate di Cava de’Tirreni e di Mercato S.Severino al tribunale di Nocera Inferiore e di Amalfi al tribunale di Salerno, rischia di far implodere il sistema giustizia nel territorio». Lo dichiara Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli d’Italia e componente dell’Ufficio di Presidenza di Montecitorio. «Per questo – Leggi…

.


Roma, 22 ott. (Adnkronos) – Riesplode la polemica sulla riorganizzazione degli Uffici giudiziari voluta dal Governo Monti nell’ottica della spending review, che ha portato alla chiusura di 31 tribunali e di tutte le 220 sezioni distaccate. Anna Rossomando, deputato piemontese del Pd, ha presentato due interrogazioni al ministro della Giustizia, Leggi…

.


Consigliere Grifoni scrive al sindaco Benedetti, ma ancora nessuna conferma ufficiale «Todi e Marsciano accorpate al tribunale di Perugia, c’è un decreto ministeriale». È con un la lettera urgente al sindaco Daniele Benedetti che il capogruppo del Terzo Polo, Sergio Grifoni, lancia l’allarme sui correttivi alla riforma delle circoscrizioni giudiziarie Leggi…

.


PERUGIA – Nessun correttivo, ma la parola chiave è “ancora”. Perché a breve dovrebbe essere emanato il decreto ministeriale che cambierà di nuovo la geografia giudiziaria in Umbria. Con Todi e Marsciano che torneranno sotto Perugia, dopo il passaggio spoletino. Una nuova modifica dopo il terremoto della riforma che ha Leggi…

.


AVERSA – A distanza di poco più di un mese dall’inaugurazione del Tribunale di Napoli Nord, aumenta da 6 a 18 unità il numero dei magistrati. I rinforzi si riferiscono al settore giudicante presso il Tribunale di Napoli Nord, ubicato nella struttura del Castello Aragonese di Aversa. L’incremento di ulteriori Leggi…

.


Il reddito medio? Meno di 20mila euro l’anno. I dati nello studio di una candidata alla presidenza degli avvocati jr PADOVA — I giochi si faranno il 27 ottobre, al congresso nazionale di Palermo. È lì che Nicoletta Giorgi, giovane professionista padovana, tirerà fuori l’asso dalla manica, che in sostanza è Leggi…

.


Ill.mo Signor Presidente della Regione Lazio All’attenzione anche del Dirigente dell’Ufficio Legislativo Prof. Alessandro Sterpa Referendum abrogativo ex art. 75 Cost. della Legge 148/2011 e del D.Lgs. 155/2012. Ill.mo Signor Presidente, questa Associazione Le rivolge viva ed urgente istanza perchè Ella valuti favorevolmente l’opportunità di adoperarsi affinchè la Regione Lazio Leggi…

.


Invito

.


Incontro di studi    Caltanissetta 25 ottobre 2013 – ore 15,00 “Aula Magna Palazzo di Giustizia” §§§§§§ Saluti : Avv. Michele Riggi – Vice Presidente Nazionale A.N.A.I. Avv. Giuseppe Iacona – Presidente COA Caltanissetta     Introduce e coordina: Avv. Salvatore D’Agostini – Presidente A.N.A.I. Caltanissetta   1^ sessione                Leggi…

.

VISITA IL NOSTRO SITO
Le Cento e più sezioni ANAIModulo di adesioneLe battaglie ANAI
Le Cento e più sezioni ANAI Modulo di adesione   Le battaglie ANAI
MediaconciliazioneConvenzioni e LibriIncontri e Manifestazioni
MEDIACONCILAIAZIONE CONVENZIONI E LIBRI   INCONTRI E MANIFESTAZIONI

Buona Lettura! ANAI Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio elettronico provengono da albi pubblici, elenchi e servizi di pubblico dominio, contatti personali, e-mail o adesioni ricevute. In ottemperanza alla L. 675 del 31/12/96 così come modificata dal decreto legislativo 196 del 30/06/2003, per la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali, è possibile in ogni momento modificare o cancellare i dati. I destinatari della mail sono in copia nascosta (D.Lgs 196/2003). Se Desideri cancellarti cliccaqui

 
 
Top