Lo strumento della consulenza on line non si limita alla redazione di pareri ma vuole fornire anche ulteriori servizi a costi esigui rispetto all’ordinario nell’effettiva applicazione del minimo tariffario forense.

Potrete infatti ricevere un contratto redatto appositamente per Voi semplicemente specificando nel modulo di richiesta tutti i dati relativi e cennando brevemente alla questione in oggetto.
A titolo esemplificativo elenchiamo le fattispecie trattate con maggior frequenza:
- CONTRATTO PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA
- CONTRATTO PRELIMINARE DI LOCAZIONE
- ATTO DI VENDITA AUTO
- CONTRATTO DI COMPRAVENDITA IMMOBILE
- CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE
- ATTO DI TRANSAZIONE
- CONTRATTO DI AFFITTO DI AZIENDA
- CONTARTTO DI DEPOSITO
- CONTRATTO DI COMODATO
- CONTRATTO DI CESSIONE DI CREDITO
- ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE
- ATTO DI RISOLUZIONE CONSENSUALE DI LOCAZIONE

Modalità di richiesta
Le modalità per usufruire del servizio sono semplicissime:
1) inviate una richiesta tramite l’apposito modulo descrivendo brevemente il quesito oggetto della consulenza;
2) entro 24 ore riceverete un preventivo non vincolante relativo al costo del contratto (variabile in ragione della natura dell'atto da redigere);
3) entro 48 ore dall'accetazione vi verrà inviato all’indirizzo e-mail da voi indicato il contratto in formato Microsoft Word cui farà seguito regolare fattura per posta elettronica (ai sensi della ris. min. 25/05/1997 n. 132/E) oppure a mezzo posta;
4) effettuate il pagamento;

Tariffe
  • Per valore fino a € 5.200,00:
    (Minimo tariffario 3% / Massimo tariffario 6%)
    TARIFFA APPLICATA: 4% alla quale va aggiunto il 4% per la C.P.A. ed il 21% di IVA.
  • Per valore fino a € 25.900,00:
    (Minimo tariffario 1,75% / Massimo tariffario 5,25% sul maggior valore)
    TARIFFA APPLICATA: 2% alla quale va aggiunto il 4% per la C.P.A. ed il 21% di IVA.

  • Per valore fino a € 51.700,00:
    (Minimo tariffario 1,50% / Massimo tariffario 4,50% sul maggior valore)
    TARIFFA APPLICATA: 1,60% alla quale va aggiunto il 4% per la C.P.A. ed il 21% di IVA.

  • Per valore fino a € 258.300,00:
    (Minimo tariffario 1,25% / Massimo tariffario 3,75% sul maggior valore)
    TARIFFA APPLICATA: 1,40% alla quale va aggiunto il 4% per la C.P.A. ed il 21% di IVA.

  • Per valore fino a € 516.500,00:
    (Minimo tariffario 1% / Massimo tariffario 3% sul maggior valore)
    TARIFFA APPLICATA: 1,20% alla quale va aggiunto il 4% per la C.P.A. ed il 21% di IVA.

  • Per valore fino a € 1.033.000,00:
    (Minimo tariffario 0,75% / Massimo tariffario 3% sul maggior valore)
    TARIFFA APPLICATA: 1% alla quale va aggiunto il 4% per la C.P.A. ed il 21% di IVA.

  • Per valore fino a € 2.582.300,00:
    (Minimo tariffario 0,50% / Massimo tariffario 2% sul maggior valore)
    TARIFFA APPLICATA: 0, 70% alla quale va aggiunto il 4% per la C.P.A. ed il 21% di IVA.

  • Per valore oltre € 2.582.300,00:
    (Minimo tariffario 0,25% / Massimo tariffario 1% sul maggior valore)
    TARIFFA APPLICATA: 0,40% alla quale va aggiunto il 4% per la C.P.A ed il 21% di IVA.
N.B. PER LA REDAZIONE DI CONTRATTI DI LOCAZIONE SONO DOVUTI GLI ONORARI SOPRA RIPORTATI RIDOTTI DEL 50%.
N.B. Per tale servizio si garantisce una seconda ed eventuale correzione della bozza inviata completamente gratuita.

Tariffe forensi 2004, in vigore dal 2 giugno 2004. Decreto del Ministro della Giustizia 8 aprile 2004 nr. 127, in Gazzetta Ufficiale 18 maggio 2004 nr. 115, s.o. nr. 95
Le nostre garanzie:
  • prezzo della prestazione congruo alla difficoltà del contratto nei limiti fissati dal tariffario forense;
  • invio della consulenza entro 48 dalla ricezione del pagamento;
  • ulteriori chiarimenti gratuiti con successiva e-mail.
    Metodi di pagamento
    1. paypal
    2. bonifico bancario
     
    Top